Sistema tintometrico in Piemonte

Il sistema tintometrico è un’apparecchiatura moderna utilizzata per riprodurre i colori delle pitture e delle vernici. Vediamo come funziona e a cosa serve.

In passato, quando si voleva dipingere le pareti di casa, si doveva decidere il colore desiderato e sperare che la miscela manuale di tinte risultasse nella tonalità esatta. Tuttavia, grazie al sistema tintometrico, ottenere “quella precisa tonalità di azzurro” è diventato molto più semplice.

Ecco come funziona: Sistema tintometrico in Piemonte.

Tintometro: Il cuore del sistema è il tintometro, un dispositivo che contiene serbatoi con colori base. Questi colori base sono chiamati “mazzette”. Utilizzando un sistema di selezione elettromeccanico, il tintometro dosa i colori base per creare una tinta specifica. Un singolo tintometro può elaborare diverse migliaia di tinte diverse2.
Applicazioni: I colorifici utilizzano il sistema tintometrico per produrre vernici e pitture nei colori richiesti dai clienti. Questo strumento consente di ottenere colori precisi e riproducibili, garantendo una maggiore flessibilità nella scelta delle tonalità3.
Vantaggi: Sistema tintometrico in Piemonte.
Precisione: Il sistema tintometrico offre massima precisione nella realizzazione delle tinte.
Durata del colore: Le tinte create con il tintometro hanno una migliore durata all’esterno.
Copertura perfetta: I colori ottenuti sono eccezionali e offrono una copertura uniforme.
Risposta costante: Grazie a rigidi controlli qualitativi, il sistema mantiene una risposta colorimetrica costante. Sistema tintometrico in Piemonte.
In sintesi, il sistema tintometrico semplifica la scelta dei colori e garantisce risultati affidabili e coerenti. Ora puoi ottenere la tua “tonalità di azzurro” desiderata senza dover sperare nella sorte!

Translate »
Torna in alto